Come possiamo gestire il momento della muta del pelo del nostro cane?

Fonte: http://pin.it/ElEF525

Dal punto di vista dell’alimentazione, la dieta migliore è quella a crudo perché è altamente digeribile. Quando è ben bilanciata prevede un’integrazione di grassi omega 3 utilissimi per la salute del mantello. Via libera quindi a pesce (solo una volta alla settimana se crudo) olio di semi di lino, di canapa o altri integratori appositi.

Si può utilizzare anche:

  • olio di germe di grano (spremuto a freddo) in ragione di mezzo cucchiaino per i cani di piccola taglia e di un cucchiaino per i cani di taglia grande.
  • Rosa canina come integratore di Vitamina C in ragione di 250 mg/giorno per i cani di piccola taglia e di 500 mg/giorno per i cani di grossa taglia (le dosi si riferiscono alla Vit.C).
  • Lievito di birra purificato in capsule (una al giorno)
  • Spiraea ulmaria 5 mg/giorno ogni 10 kg di peso

È consigliato lavare il cane almeno una volta al mese per eliminare dal pelo anche gli agenti inquinanti presenti specialmente in città e per agevolare l’eliminazione del pelo morto.

Se vi volete divertire a fare da voi uno shampoo naturale per il vostro cane potreste fare così…

Sciogliete 2 cucchiai di sapone di marsiglia (quello buono) in un litro d’acqua e aggiungere:

  • Calendula (tintura madre) = 50 gocce
  • Hamamelis (tintura madre) = 50 gocce
  • Crab Apple = 15 gocce
  • Star of Bethlehem = 15 gocce
  • Vervain = 15 gocce (in caso di infiammazione della cute)

Lasciate agire qualche minuto e poi sciacquare bene.

Se il vostro cane non ha il pelo chiaro o bianco potreste preparare un decotto da usare per l’ultimo risciacquo mettendo in due litri d’acqua malva, ortica e rosmarino in parti uguali (una manciata) per rendere il pelo lucido e per decongestionare la cute.

Spazzolate il vostro cane per eliminare il pelo morto con l’attrezzatura più adatta al tipo di pelo e alla fine pulite il pelo con una lozione costituita da un litro di acqua e un cucchiaio di aceto di mele sfregando con cura. Infine passate la vostra mano umida nel senso del pelo per rendere il pelo ancora più lucido.

Buon lavoro!

Laura Faedda

Annunci